benessere

Gli aspetti benefici della vasca idromassaggio

Dopo una dura giornata di lavoro il desiderio di molte persone è quello di rilassarsi all’interno di una magnifica vasca idromassaggio e farsi coccolare da tante bollicine e getti d’acqua che sembrano miracolosi per scaricare lo stress e la tensione accumulata durante il giorno. Negli ultimi tempi sono sempre più numerose le persone che durante i lavori di ristrutturazione bagno a roma, per esempio, riescono a realizzare il desiderio di avere una vasca idromassaggio personale all’interno del proprio bagno, da utilizzare in qualunque momento della giornata. I costi per l’acquisto e l’installazione di una vasca idromassaggio possono variare in base alla grandezza e al modello di vasca che si sceglie. Nel caso in cui le personali finanze non siano sufficienti a realizzare desiderio di possederne una in casa, è possibile andare nei numerosi centri benessere esistenti nella capitale e rilassarsi all’interno di una spa.

I benefici

Un bagno all’interno di una vasca idromassaggio apporta al corpo e alla mente numerosi benefici, il potere benefico dell’acqua era conosciuto già da numerosi dei nostri antenati, anche gli antichi romani amavano coccolarsi all’interno delle Terme di Caracalla, una magnifica costruzione che si può ancora ammirare quando si passeggia per il centro di Roma. Di seguito sono illustrati alcuni dei benefici dell’immersione all’interno di una vasca idromassaggio.

  • Il corpo grazie al massaggio delle bolle si rilassa e la mente riesce a liberarsi dallo stress e dai cattivi pensieri, la sensazione di generale piacere coinvolge quindi corpo e mente, è proprio per questo che questo genere di vasche sono considerate uno strumento di idropsicoterapia.

  • I muscoli a si distendono.

  • La circolazione linfatica migliora, l’eventuale gonfiore delle gambe che colpisce soprattutto le persone che trascorrono molte ore in piedi diminuisce e anche il senso di malessere migliora.

  • Attiva la circolazione migliorando l’ossigenazione dei tessuti e quindi contrastando la ritenzione idrica, un nemico molto temuto dal sesso femminile. La sensazione di "leggerezza" alle gambe ed in generale in tutto il corpo si avverte subito appena usciti dalla vasca. 

  • Rende la pelle più distesa e tonica, soprattutto se si utilizzano dei specifici sali emollienti, che possono essere acquistati all’interno delle erboristerie. Un ottimo rimedio per rendere la pelle più vellutata è l’uso del bicarbonato, bastano due cucchiai sciolti nell’acqua per rendere la pelle ancora più liscia.

E’ consigliabile non riempire la vasca con acqua troppo calda, la temperatura ideale deve aggirarsi tra i 36° C e i 37°C, inoltre è possibile idratare ancora di più il corpo utilizzando delle creme specifiche, una volta usciti dalla vasca.

Post Comment