news

Come avere delle mani sempre curate

 

Avere delle mani sempre in ordine e curate rappresenta senza dubbio uno dei fattori più importanti nella bellezza di una donna
Le mani infatti raccontano molto di una persone e se sono trascurata possono dare l'idea di inaffidabilità e disordine. Per questo motivo è estremamente importante prendersi cura delle proprie mani partendo innanzitutto dall'applicazione dello smalto.

 

Tuttavia quest'ultimo molto spesso tende ad andare via dopo pochi giorni oppure a rovinarsi. Per ovviare a questo problema quindi molte donne ricorrono alla ricostruzione delle unghie con gel
Si tratta di un metodo davvero vantaggioso che consente di avere unghie perfette per più di un mese. Inoltre ricostruire le unghie col gel permette anche di far crescere meglio la propria unghia naturale che sarà più forte e meno tendente a spezzarsi.

 

Generalmente è consigliabile rivolgersi ad una persona esperta, come ad esempio un'onicotecnica, per eseguire questo lavoro. 
Il primo passaggio da compiere consiste sicuramente nel preparare le unghie a ricevere il trattamento. Per farlo bisogna prima sgrassarle adoperando dei prodotti appositi e poi limarle, facendo attenzione ad essere il più delicati possibile per non ottenere l'effetto contrario. 
La limatura infatti serve ad eliminare lo strato grasso superficiale delle unghie, ad opacizzarle e livellarle appianando eventuali irregolarità. Dopodiché bisogna occuparsi delle cuticole, le quali se non curate possono provocare il sollevamento dello strato di gel.

 

È importante ricordare che le cuticole non devono essere mai tagliate in quanto si corre il rischio di una ricrescita ancora più dura e forte. pertanto è consigliabile spingerle all'indietro sempre delicatamente utilizzando degli appositi strumenti facilmente reperibili in commercio. Anche un olio massaggiato sulla zona può essere molto d'aiuto. In seguito è possibile applicare un velo di primer sulle unghie per sigillarle, dopodiché si può passare alla ricostruzione vera e propria. Bisogna dunque applicare uno strato leggero di gel su tutte le unghie e poi lasciarle nella lampada UV per circa un minuto.

 

 

Successivamente bisogna togliere la parte appiccicosa e passare un nuovo strato di gel che andrà asciugato per un altro minuto sotto la lampada UV. Infine l'unghia deve essere nuovamente sgrassata e limata per poter poi accogliere il top coat, ovvero lo strato che sigilla il tutto e conferisce lucentezza e luminosità. Per ottenere una ricostruzione più duratura è opportuno non lavare le mani almeno un'ora prima di eseguire la procedura.