Miscellanea

Denti bianchi: qual’è il segreto?

Denti bianchi: qual

Tutti vorrebbero mantenere i propri denti bianchi, ma purtroppo non è per niente facile, con il passare degli anni, infatti, tendono ad ingiallire, sia per l’età che per altri fattori. Non sempre abbiamo la possibilità, a lavoro, di lavarli dopo pranzo, e sopratutto tra i cibi che consumiamo ce ne sono alcuni che tendono a far cambiare il colore dei tenti

Il modo convenzionale per mantenere i denti bianchi, e che la maggior parte delle persone adottano, prevede un periodico sbiancamento presso uno studio dentistico a Roma o nella vostra città. Si tratta di una pratica noiosa, dolorosa e costosa, quindi meno spesso avviene questa ricorrenza e meglio è.

Per evitare lo sbiancamento, o comunque per renderlo meno frequente, si posso provare dei rimedi fai da te che ci aiutano a antenere il colore dei denti bianco e lucente.

I trucchi fai da te per denti luminosi

Per lo sbiancamento fai da te, non è necessario avere dei kit professionali, ci sono dei rimedi semplici ed efficaci, andiamone a vedere qualcuno:

  • Utilizzare il bicarbonato dopo aver lavato i denti è uno dei primi passi, in quanto, il bicarbonato, oltre ad avere un’azione sbiancante, aiuta a fortificare lo smalto.
  • Dentifrici sbiancanti: in farmacia vendono dei dentifrici studiati appositamente per rendere bianchi i denti, ovviamente non potranno sostituire lo sbiancamento fatto dal dentista, ma sicuramente sarà meno frequente
  • Non fumare: il fumo danneggia e ingiallisce la superficie del dente, inoltre la nicotina rischia di macchiare permanentemente i vostri denti.
  • Lavare regolarmente i denti: la manutenzione giornaliera è importante, sarebbe bene portare anche a lavoro uno spazzolino per poter lavare i denti dopo i pasti e dopo il caffè.
  • Attenzione agli alimenti: ci sono alcuni alimenti che macchiano i denti, sarebbe bene evitarli, o comunque lavare prontamente i denti dopo averli consumati. Andiamo a vedere quali sono.

Gli alimenti contro i denti bianchi

Mangiare gli alimenti giusti, sicuramente aiuta a mantenere i denti bianchi, ce ne sono alcuni che rischiano di scurire lo smalto dentale dando un effetto giallognolo. Ecco alcuni esempi di cibi da evitare:

  • Caffè nero: dato il suo colore scuro, è composto da pigmenti che vengono assorbiti facilmente dalla superficie del dente
  • Salsa di soia: è composta da degli elementi coloranti che macchiano le suprfici in modo permanente, mangiandola rischiate di macchiare indelebilmente i denti
  • Salsa di pomodoro: anche il sugo tende ad ingiallire i denti, una volta consumato andate a lavare subito a lavarli
  • Mirtilli: dato il loro colore blu scuro potrebbero lasciare delle macchie molto difficili da eliminare.