Miscellanea

Scopri gli accessori bagno più adatti al tuo relax.

Spesso quando si pensa ad arredare la propria abitazione si tende a considerare prima di tutto stanze come la cucina e la camera da letto, tralasciando così l'importanza di rendere la zona bagno un ambiente comfortevole e rilassante.
Il bagno infatti è una delle stanze più importanti della casa, quella maggiormente dedicata al relax e al rinvigorimento dopo stressanti e faticose giornate di studio o di lavoro. 
Per arredare al meglio il proprio bagno vengono in aiuto gli accessori bagno, che vanno scelti sulla base dello stile d'arredo utilizzato per le altre stanze della casa. Alcune persone tuttavia preferiscono utilizzare per ogni stanza della casa uno stile d'arredo diverso, creando così ambienti profondamente dissimili tra di loro.

Il primo passo da compiere nell'arredamento della zona bagno è considerare le dimensioni spaziali dell'area da arredare e scegliere conseguentemente dei componenti. Se il bagno è piccolo infatti sarà necessario scegliere degli accessori di dimensioni contenute, evitando complementi troppo grandi che potrebbero conferire alla stanza un aspetto confusionario e trasandato. Nel caso di un bagno piccolo, ad esempio, si può optare per dei complementi sospesi, che oltre a conferire un'aria di modernità allo spazio creano un'illusione di ampiezza e di luminosità e consentono di muoversi più agevolmente quando si fanno le pulizie. Al contrario un bagno grande consentirà di scegliere un maggior numero di accessori di dimensioni più ampie, come mensole ed armadietti per organizzare le salviette, specchi, cesti della biancheria e via dicendo.

Una volta saggiate le dimensioni dello spazio è opportuno procedere scegliendo lo stile e il colore degli accessori bagno.
La scelta del colore degli accessori bagno può avvenire sulla base di due criteri fondamentali: la concordanza con le piastrelle, le pareti e i sanitari già presenti nel locale oppure il contrasto tra le varie componenti.
Un bagno in stile optical, ad esempio, potrà mettere a contrasto il bianco dei sanitari e delle pareti con il nero di piastrelle ed accessori, mentre un bagno in stile classico o shabby chic potrà optare per accessori sulle sfumature del bianco, del beige e del
grigio che si accordino armoniosamente con i complementi circostanti.
Un altro aspetto da considerare nella scelta degli accessori per il locale bagno è la loro utilità: se è possibile organizzare salviette ed altri oggetti per il bagno all'interno dei componenti a cui sono applicati la specchiera ed il lavabo, acquistare mensole e scaffalature rischia di sovraccaricare eccessivamente l'ambiente circostante.

Un bagno minimal, in cui i componenti sono invece ridotti strutturalmente all'essenziale, può al contrario giovare di complementi aggiuntivi che aiutino a distribuire meglio gli oggetti. Ma bisogna ricordare anche che gli accessori bagno sono disponibili in diversi materiali, che vanno dalla più economica plastica alla pietra e alla ceramica.
Anche in questo caso è compito del proprietario dell'abitazione decidere se abbinare i materiali degli accessori a quelli già utilizzati per gli altri complementi del bagno oppure scegliere dei materiali che siano in esatto contrasto con quelli presenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi