Gli effetti benefici di pratica sport a due ruote

Andare in bicicletta rappresenta una delle attività più amate dagli italiani e più praticate, fin da bambini. Per alcuni poi si trasforma in passione e addirittura in attività sportiva vera e propria. Infatti, sono tantissime le persone che praticano il ciclismo su strada o su sterrato, con la mountain bike ad esempio. Diverse possono essere le ragioni di questo successo: la possibilità di fare escursioni in bellissimi luoghi, anche immersi nella natura; i costi relativamente ridotti per praticare tale attività; l'opportunità di divertirsi pedalando a qualsiasi età, senza limiti particolari. Negli ultimi decenni tuttavia, ha attirato numerosi appassionati una nuova versione di ciclismo, quella su mountain bike appunto, che permette escursioni lontano dai circuiti stradali "classici" percorrendo vie alternative in mezzo alla natura più selvaggia. Uno sport adatto sia agli amanti del ciclismo che a quelli che desiderano scoprire ed ammirare le bellezze naturali del proprio Paese. Tutti gli sport, fatti all'aria aperta soprattutto, forniscono poi benefici a chi li pratica, ma quali sono quelli relativi al ciclismo e, in particolare, agli appassionati della cosiddetta "mountain biking"?

 

Tanti sono i vantaggi per i praticanti di questo sport, da diversi punti di vista. A livello prettamente economico, è un'attività dai costi minimi rispetto ad altre: infatti la spesa per bicicletta e abbigliamento mountain bike non è elevata. Qualche centinaia di euro permette di avere un buon mezzo per divertirsi all'aria aperta, da soli o in compagnia. Tuttavia, sono i benefici a livello psico-fisico che hanno attirato ed attirano tante persone verso questo sport. Innanzitutto, il ciclismo e la mountain bike permettono di "allenare" bene il cuore e l'apparato cardiaco in generale, favorendo un miglioramento e rafforzamento dello stesso, con maggiori possibilità di resistenza alla fatica. Offrendo l'opportunità inoltre di abbassare la pressione sanguigna, elemento fondamentale per gli ipertesi. Benefici vi sono anche per le articolazioni, soprattutto nella parte inferiore del corpo, che restano attive ed efficienti, anche nelle persone non più giovanissime. Coloro che invece intendono dimagrire o comunque tenere sotto controllo il proprio peso, possono praticare questo sport, che permette di bruciare tra le 400 e le 500 calorie circa all'ora. Naturalmente a tutto ciò si deve abbinare una dieta varia ed equilibrata. Un altro vantaggio non di poco conto è il benessere psichico che il ciclismo e soprattutto la pratica del mountain biking offrono. Tali attività infatti fanno ridurre lo stress e problematiche ad esso connesse. Questa attività all'aria aperta, in mezzo alla natura, permette un maggiore relax e divertimento, a cui spesso si abbina anche lo scoprire ed apprezzare ambienti e paesaggi naturali unici, che il nostro Paese riesce ad offrire. Di conseguenza, cosa ci può essere di meglio che restare in forma, spendendo poco denaro e con la possibilità di riscoprire ed amare la natura?      

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi