Miscellanea

Bella come una bambola

Quale occasione migliore della ricorrenza di Halloween per sfoggiare un classico trucco da bambola che se fatto ad opera d’arte potrebbe sembrare inquietante al punto giusto! Se poi il trucco è riuscito, non sarà nemmeno così difficile trovare l’abito ideale da indossare, perché più il trucco è ben fatto, più potrete ricorrere ad un abbigliamento estremamente semplice e adatto all’occasione.
Il trucco da bambola da porcellana non è così difficile da realizzare, c’è chi addirittura lo usa quotidianamente, seppure in maniera più tenue. La prima cosa da realizzare, e forse la più importante per questo tipo di trucco, è ovviamente la base. Prima di tutto, la base per un trucco da bambola deve essere uniforme e chiara, non troppo però rispetto al vostro incarnato. In luogo di una classico fondotinta, si può utilizzare anche una BB creamche darà al vostro viso un effetto ancora più fanciullesco e, in aggiunta all’uno o all’altra, non dovete mai dimenticare di utilizzare il correttore, l’unico capace di far diventare il vostro aspetto veramente come quello di una bambola. Il correttore, di una tonalità più chiara rispetto alla vostra, dovrà essere applicato sia sulle occhiaie che sulle palpebre e dovrà sottolineare anche la zona T, contribuendo ad enfatizzarla senza illuminarla.

Dopo averne passato un secondo strato, basterà tamponare con una spugnetta una buona cipria opacizzante e trasparente, così che il vostro volto sarà luminoso al punto giusto, proprio come quello di una bambolina. Il secondo step è quello degli occhi che dovranno essere completamente truccati con un ombretto rosa molto tenue, sia sulla palpebra che sull’arcata sopraccigliare. Per rendere lo sguardo più intenso, sfumate, per attenuare il distacco con quello rosa, un ombretto marroncino sulla palpebra mobile. Per ampliare lo sguardo, invece, basterà applicare una matita bianca sulla rima interna dell’occhio. Ciò che non devono mai mancare in un trucco da bambola che si rispetti, sono le ciglia finte che dovranno essere lunghissime, ben distanziate tra loro e ricoperte da moltissimo mascara, sia sopra che sotto. Se poi riuscite a sopportarle, per essere ancora più convincenti, potete anche indossare delle lenti a contatto colorate che abbiano un diametro molto grande. Come avere poi le classiche guanciotte da bambolina?!…è molto semplice, basterà applicare un blush rosa romantico. E per la boccuccia?! Detto fatto..usate un rossetto rosa e applicatelo al centro delle labbra, senza delineare il contorno della bocca. Stando attente a lasciare il colore ben concentrato al centro della bocca, sfumatelo con un pennellino verso la parte esterna e poi illuminate il tutto con un lipgloss trasparente. L’effetto finale dovrà essere quello di una bocca più scura all’interno e più chiara all’esterno. Se poi anziché una bambola romantica il vostro obiettivo fosse quello di assomigliare ad una bambola assassina, il procedimento da seguire è lo stesso, basterà cambiare i colori e aggiungere qualche macabra cicatrice o qualche goccia di sangue.
Sbizzarrite la vostra fantasia per l’acconciatura e dopo di che rischierete che vostra madre vi posizioni sedute al centro del suo letto o, nella seconda ipotesi, chiuse nello stanzino!

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi