bellezza

Alcuni buoni motivi per scegliere un buon mascara

Dovete acquistare un nuovo mascara perché quello che avete usato sino ad ora non valorizza al meglio le vostre ciglia?

Nascono in quel momento mille dubbi che riguardano la tipologia e la formulazione del cosmetico, lo scovolino da impiegare in base a quale tipo d’effetto richiedete al trucco, se il prezzo folle di quella linea che vi fa impazzire giustifica la qualità o è solo frutto di un buon ‘battage’ pubblicitario.

Con questa piccola guida cerchiamo di capire perché e come determinare in piena consapevolezza l’acquisto del miglior mascara sul mercato.

Queste piccole valutazioni e attenzioni sono fondamentali per non trovarsi la trousse piena di flop non usati e di soldi buttati per prodotti di ottima qualità ma non adatti al vostro viso, al risultato cui aspirate.
In queste considerazioni, come supporto ai vostri dubbi, il portale Makeuprecensioni.com è un’ottimo punto d’incontro nel quale valutare schede testate da recensori affidabili e capaci di stimare il reale valore dei prodotti.

Il rapporto qualità/prezzo vale anche per il mascara?

Un buon prodotto prevede anche un prezzo più alto rispetto alle catene di negozi di cosmetici ‘cheap’.

Un prodotto ben formulato prevede una definizione precisa nelle fasi di trucco, spesso è rivolto a singole categorie e necessità, suddividendo la linea anche dei mascara in prodotti diversi per finalità diverse.

Non lasciatevi influenzare dal packaging, una regola che oggi vale per tutti gli acquisti in ogni settore. La grafica di marketing ha raggiunto livelli altissimi ed anche un prodotto scadente riceve attenzioni per la bellezza della confezione, della silhouette del flacone, del potere subliminale di attrarre le piccole allodole che si celano in ognuno di noi.

Nello specifico delle tipologie di prodotto, i mascara di ultima generazione sono altamente specializzati in base all’effetto finale determinato.

Voluminizzanti, allunganti, incurvanti: ogni mascara ha, nelle fasce di qualità ala, la propria funzione cosmetica così come il pennellino, lo scovolino, in dotazione.

Per essere ancora più ferrate nella determinazione del maquillage, scegliete mascara con tappo senza scovolino intinto: questo importante accessorio sarà acquistato separatamente in base alla funzionalità da voi richiesta.

Volete più volume, ciglia separate ae allungate all’inverosimile, definizioni incurvate per occhi da cerbiatta?

Ogni prodotto ha la sua finalizzazione così come ogni scovolino.

Quale scovolino allora acquistare?

Ciò dipende non solo dall’effetto ricercato ma anche dalla conformazione al naturale delle vostre ciglia.

Per ciglia lunghe lo scovolino ideale, al contrario sarà corto e fitto, perfetto per insinuarsi all’interno del vostro arco cigliare, pettinando e allungando ogni singola ciglia, deponendo la giusta quantità di prodotto per ognuna.

Se invece cercate l’effetto cerbiatta, con ciglia incurvate, lo scovolino ideale è quello elicoidale, sinuoso, una sorta di ‘bigodino’ per le vostre ciglia perfetto nel trattamento di curvatura complessiva e non disordinata.

In queste piccole considerazioni si determina la differenza: prima di buttarti nello shopping analizza la tua fisionomia e la tipologia di maquillage che richiedi al tuo mascara. In questa consapevolezza risiede la capacità di ottenere il successo aspirato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi