Medicina del lavoro: il ruolo del medico

Sempre più spesso sentiamo parlare di medico del lavoro, ma chi è questo professionista e quando ci entriamo in contatto?

Se sei capitato in questo articolo è perché sei sicuramente alla ricerca di informazioni sul medico del lavoro, ti starai chiedendo chi è e cosa fa di preciso questo dottore. In questo articolo vogliamo rispondere a tutte le tue curiosità, continua perciò questa lettura e scopri tutto quello che c’è da sapere su questo professionista.

Chi è il medico del lavoro?

Il medico del lavoro è un medico competente e professionista che lavora a stretto contatto con diverse aziende. Al giorno d’oggi per poter lavorare si ha bisogno di avere dei requisiti ben specifici che non riguardano solo lo stato fisico ma anche lo stato di salute. Ogni datore di lavoro perciò assume un professionista, con assunzione diretta o con contratto di collaborazione, al quale rimanderà tutti i possibili dipendenti o già dipendenti per esami e visite di controllo. Il medico del lavoro è un medico normale che esegue controlli di routine e che stabilisce se una persona è idonea a quel tipo di lavoro oppure no.

Quando ci capita di imbatterci nel medico di lavoro?

Sono sempre di più le aziende che scelgono di avvalersi di questo professionista prima di assumere un candidato. O comunque sono sempre di più le aziende che cercano un medico competente da mettere a disposizione dei propri clienti. Per alcune aziende è puramente facoltativo, per altre invece è obbligatorio. Ad esempio troviamo la presenza di un medico del lavoro obbligatoria quando abbiamo un’azienda di traffico merci, autisti privati, noleggio auto con conducente, magazzinieri, forze dell’ordine e molto altro. Il medico in questo caso è impiegato anche nella valutazione del possibile dipendente stabilendo se è idoneo ad una tipologia di lavoro oppure no.

Che tipo di esami svolge un medico di lavoro?

Il medico di lavoro esegue una visita di routine molto scrupolosa per accertarsi che il candidato è in grado di lavorare in quel particolare settore. Nel caso in cui, abbia sospetti che il possibile candidato faccia uso di sostanze stupefacenti o abusi di alcool può richiedere ulteriori esami. Il medico perciò ci garantisce l’assunzione di professionisti idonei al ruolo che vogliamo ricoprire. Tra i vari medici possiamo trovare ad esempio il Medico del Lavoro Dott. Bastianello, professionista nel suo settore e che dal 1987 opera nel settore sia su Milano che su Pordenone.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi