Migliori integratori per aumentare le funzioni cognitive nei soggetti anziani

Uno dei problemi più diffusi nelle persone anziane è quello di soffrire di scarsa concentrazione e perdita della memoria, fino ad arrivare a veri e propri disturbi cognitivi. Oltre a seguire uno stile di vita sano, esistono supplementi alimentari in grado di migliorare la memoria e le funzioni cognitive nelle persone anziane.

In alcuni casi l’utilizzo di questi supplementi alimentari possono anche aiutare a ritardare o invertire la demenza senile.

Migliori integratori per aumentare le funzioni cognitive nelle persone anziane

Olio di pesce

L'olio di pesce contiene DHA (acido docosaesaenoico) ed EPA (acido eicosapentaenoico) , due tipi di acidi grassi omega-3. Questi acidi grassi hanno dimostrato essere in grado di promuovere una buona salute mentale nei soggetti più anziani.

In particolare, il DHA è risultato fondamentale nel migliorare le funzioni mnemoniche, le capacità di pensiero e i tempi di reazione.

L'EPA invece, funge da antinfiammatorio naturale in grado di ridurre i danni al cervello associati all'invecchiamento. Altri vantaggi derivanti il consumo di integratori di olio di pesce comprendono:

  • Abbassa la pressione sanguigna
  • Aumenta il colesterolo buono, riducendo quello cattivo
  • Migliora le funzioni visive
  • Impedisce la crescita della placca nelle arterie
  • Riduce le possibilità di ictus
  • Promuove una buona salute cardiaca
  • Riduce i sintomi associati all'artrite reumatoide

Fosfatidilserina

La fosfatidilserina è un nutriente essenziale in grado di migliorare le funzionalità del cervello. Questa sostanza grassa è anche conosciuta come fosfolipide, ed è responsabile della protezione delle cellule cerebrali e della trasmissione di messaggi tra le cellule. Inoltre, la fosfatidilserina aiuta a migliorare la funzione cognitiva, riducendo la perdita di memoria.

Gli studi confermano che coloro che assumono integratori di fosfatidilserina oltre a migliorare l’umore, migliorano anche la memoria a breve termine. Recentemente i medici hanno iniziato a usare la fosfatidilserina sui malati di Alzheimer per ridurre i loro sintomi.

La ricerca mostra che con l'avanzare dell'età, i livelli di fosfatidilserina presenti nel nostro cervello diminuiscono, motivo per cui la fosfatidilserina sta rapidamente diventando un integratore alimentare molto popolare tra gli anziani che cercano di migliorare le loro funzioni cognitive.

Resveratrolo

Il resveratrolo è un antiossidante che si trova nella buccia dei frutti rossi. Questo composto vegetale agisce come potente antiossidante ed antinfiammatorio in grado di proteggere le cellule cerebrali dal deterioramento associato all'invecchiamento.

Altri vantaggi derivanti l’utilizzo di integratori di resveratrolo comprendono:

  • Riduzione dell'ossidazione del colesterolo LDL
  • Prevenzione delle patologie associate all’invecchiamento
  • Migliore sensibilità insulinica
  • Riduzione dei dolori articolari e muscolari

Acetil-L-carnitina

L'acetil-L-carnitina è un amminoacido che si trova naturalmente nell’organismo. L’acetil-L-carnitina è diversa dagli amminoacidi tradizionali, in quanto non viene utilizzata come elemento costitutivo per le proteine, poiché aiuta a convertire il grasso in energia.

L'acetil-L-carnitina è un integratore comunemente usato per aiutare a potenziare la memoria, migliorando le capacità mentali del soggetto.

Inoltre, l'acetil-L-carnitina ha contribuito a ridurre l'affaticamento mentale, sintomo comune negli anziani. Altri vantaggi derivanti l’assunzione di acetil-l-carnitina includono:

  • Aumento dei livelli di testosterone nei soggetti più anziani
  • Riduzione dei livelli di ansia e depressione

Utilizza la vitamina E

La vitamina E è un nutriente essenziale che aiuta a ridurre lo stress ossidativo nel cervello. Secondo alcuni studi clinici dosi più elevate di vitamina E hanno dimostrato migliorare i sintomi associati al morbo dell’Alzheimer.

Altri vantaggi derivanti l’utilizzo di integratori di vitamina E comprendono:

  • Minore stress ossidativo
  • Migliore salute degli occhi
  • Declino cognitivo rallentato
  • Riduzione di patologie cardiovascolari
  • Può aiutare a prevenire alcune forme di tumore

Se sei interessato a conoscere i migliori integratori alimentari in commercio visita il sito www.integratorimigliori.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi