Sigaretta elettronica: un’alleata per smettere di fumare

La sigaretta elettronica ha ottenuto nel corso degli ultimi anni una diffusione davvero impressionante: da pochi dispositivi grandi e molto vistosi si è passati a strumenti piccoli, leggeri, pratici e anche stilosi, che si vedono proprio ovunque. È utilizzata da giovani e da meno giovani, da uomini e da donne, da chi è appassionato di tecnologia e da chi – più semplicemente – vuole evitare le più classiche bionde: si trova sui mezzi di trasporto, per strada e perfino in tv.
L'e-cig non è, però, solo un oggetto di design curioso e alla moda, ma è anche – e soprattutto – una preziosa alleata nella lotta per smettere di fumare!

Gli effetti del fumo sul nostro corpo

L'utilizzo di sigarette tradizionali ha degli effetti molto pesanti sul nostro organismo.
A patire maggiormente è il nostro cuore: il fumo aumenta la pressione arteriosa e ostacola la corretta circolazione del sangue, mettendoci a rischio di infarti e ictus.

Il corpo è anche molto più esposto a particolari tipi di tumore non solo a livello polmonare, ma anche a carico di reni, vescica, esofago e fegato. Nelle donne – più specificatamente – può accelerare menopausa e osteoporosi, oltre a essere pericolosissimo per utero e feto in caso di gravidanza. Altri disturbi comprendono un invecchiamento precoce della pelle e fastidi alle gengive.

Attenzione – poi – anche al fumo passivo, o “di seconda mano”, che può causare malesseri a coloro che ci circondano!

Smettere di fumare con la sigaretta elettronica

La sigaretta elettronica permette di interrompere il consumo di nicotina e delle sostanze dannose tipiche del fumo tradizionale senza sacrificare gesti che potremmo definire “rituali”.

Parlando con chi sta cercando di smettere con le bionde vi sarà senza dubbio capitato di sentire frasi come “non posso rinunciare alla sigaretta dopo il caffè”, “la sigaretta mi serve per digerire”, “prima di dormire devo per forza fare due tiri”. Solitamente, chi vuole smettere di fumare fa fatica proprio a staccarsi da questi gesti quotidiani, da una pratica ripetitiva e – quindi – rassicurante.

C'è chi fuma mentre studia, chi per concentrarsi a lavoro, chi ancora per smaltire un po' di nervosismo o stress: la sigaretta elettronica risolve proprio questo problema, permettendo a chi vuole proteggere la propria salute di non dover sacrificare anche queste piccole – ma importanti – abitudini.

In conclusione

Acquistare una sigaretta elettronica può essere il primo passo per abbandonare definitivamente il fumo tradizionale, riacquistando controllo sul nostro corpo e sulle nostre consuetudini.

Le varianti in commercio sono davvero tantissime e permettono di scegliere un dispositivo su misura per il nostro stile di vita: durata della batteria, potenza, dimensioni, perfino colori e cover personalizzate… questo settore è così ricco che annoiarsi è impossibile!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi